TEATRO COMUNALE GIOTTO - anteprima

la stagione al Teatro Giotto  ha inizio con un cartellone pieno di spettacoli interessanti

-il 12 novembre con Amadeus, protagonista assoluto Tullio Solenghi, nei panni di Salieri, che porta in scena la sua vena drammatica (non senza punte d’ironia) che tanti grandi attori comici possiedono.

Precedono il Natale due spettacoli da non lasciarsi sfuggire:

-il 6 dicembre Il malato immaginario di Molière riadattato da Ugo Chiti per la compagnia dell’Arca Azzurra e

-a dicembre sarà la volta del travolgente Paolo Rossi col suo nuovo spettacolo.

Subito dopo le feste,

-il 24 gennaio, Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta portano in scena la commedia Mi piace perché sei così, un’occasione per ridere, divertirsi ma anche riflettere sulla moderna condizione della vita di coppia.

-Il 6 febbraio imperdibile spettacolo Come truffare il prossimo e vivere felici con Carcarlo Pravettoni (il mitico e indimenticabile giornalista firmato Paolo Hendel) dove essere disonesti non è mai stato così divertente;

a seguire

-il 20 febbraio, per il Progetto Giovani in scena, la Prospettiva Capaneo presenta Leonce e Lena.

Sarà invece Amanda Sandrelli a far esplodere la primavera in concomitanza con la festa della donna (8 marzo) con Tale madre, tale figlia

e a chiudere la stagione ci penseranno il duo comico Ale & Franz il 26 marzo con lo spettacolo tutto da ridere Lavori in corso.